AnnunciAziende

AnnunciAziende

Info e annunci dal e sul mondo business

From the blog

video

5 strategie di Video Marketing che possono portarti al successo

Le persone vengono distratte per tutto il tempo ed è fin troppo facile passare avanti se ci annoiamo. Affinché il tuo pubblico possa ascoltarti – e ascoltare – devi creare qualcosa a cui presteranno attenzione nonostante le distrazioni.

I video sono uno dei modi migliori per attirare l’attenzione del pubblico, ma hanno un impegno di tempo non negoziabile. Devi convincere le persone a rinunciare a una quantità predeterminata del proprio tempo prezioso. Per tenerli a guardare, vale la pena capire cosa attira l’attenzione delle persone a livello psicologico.

Ecco perché alcuni esperti nella realizzazione di video aziendali a Milano ci hanno svelato dei principi di psicologia su cui si basa il Video Marketing:

1. Cattura gli occhi degli spettatori con il colore

Colori diversi evocano sentimenti diversi e alcuni sono più bravi ad attirare l’attenzione delle persone. Comprendendo le basi della teoria del colore, puoi catturare l’attenzione e invocare emozioni specifiche con i tuoi contenuti video.

In uno studio classico sul colore, Satyendra Singh ha stabilito che sono necessari solo 90 secondi perché un cliente si formi un’opinione su un prodotto. Inoltre, il 62-90% di tale interazione è determinato dal solo colore del prodotto.

Come funzionano queste associazioni? Ebbene, il rosso è spesso associato a potere, energia e rabbia. Il blu trasmette un senso di fiducia e sicurezza. Il giallo suggerisce cautela. Il nero indica lusso ed esclusività.

Ma ovviamente, la teoria del colore non è così in bianco e nero come potrebbe sembrare; contrasto, vivacità, sfumature e contesto possono alterare l’aspetto del tuo video e del tuo messaggio. Ad esempio, il colore rosso può trasmettere amore e passione in un annuncio di San Valentino mentre invia anche un messaggio molto diverso in una campagna pubblicitaria politica.

Ma in generale, è essenziale essere consapevoli delle associazioni di colori e abbinare l’aspetto del tuo video con una tavolozza di colori che catturi l’attenzione e invoca sentimenti forti.

2. Attira presto gli spettatori

Stimolare la curiosità degli spettatori non è sufficiente a garantire il coinvolgimento; devi agganciarli entro i primi secondi per farli restare.

Secondo i dati di Facebook, il 65% delle persone che guardano i primi tre secondi del tuo video lo guarderà per almeno altri dieci secondi. E un altro 45% guarderà altri 20 secondi di contenuti. Le persone sono programmate per cercare una gratificazione immediata e se il tuo video non le cattura entro i primi secondi, probabilmente non dureranno a lungo.

Un modo semplice per catturare presto gli spettatori? Suonare. No davvero! A quanto pare, l’ascolto di una canzone orecchiabile attiva il nucleo accumbens, una parte del cervello responsabile di ricompensarti con sentimenti confusi quando mangi, bevi o fai esercizio. Gli spettatori felici sono spettatori coinvolti e potrebbero rimanere più a lungo grazie a una storia audio avvincente.

3. Usa lo storytelling per entrare in contatto con gli spettatori

Le emozioni sono più potenti di quanto le persone credano loro. Molte persone credono di fare scelte basate sulla logica, ma le emozioni in realtà influenzano pesantemente o addirittura determinano la maggior parte delle nostre decisioni.

I tuoi spettatori presteranno più attenzione a come presenti le informazioni che al valore di ciò che stai dicendo. Questo è chiamato “effetto cornice”. Innesca una parte del tuo cervello chiamata amigdala che si occupa di emozioni e decisioni, aiutandoti a decidere se infilare o meno la mano in quella vasca piranha o anche se dovresti indossare i tacchi alti sui ciottoli.

Crea una narrazione che mostri ai tuoi spettatori che sai cosa provano e anticipano ciò che vogliono sentire. Se gli spettatori sono emotivamente connessi ai tuoi contenuti, è più probabile che decidano che il messaggio è importante.

5. Usa un testimonial credibile

Il nostro consiglio finale per sfruttare la psicologia nel creare video di marca accattivanti? Usa un testimonial credibile per creare fiducia con il tuo pubblico.

La credibilità si riferisce alla quantità di conoscenza che il comunicatore (ovvero il tuo talento video) si presume o percepisce di avere. Questo è il motivo per cui i marchi spesso sfruttano le celebrità per i cammei nelle loro pubblicità.

Conosci e ti fidi di Matthew McConaughey, che ama anche la nostra macchina; dovresti comprarlo ed essere più simile a Matteo! E nel caso ve lo stiate chiedendo, questo può effettivamente funzionare! Lincoln ha riportato un aumento del 25% delle vendite dopo il lancio di nuove campagne pubblicitarie con McConaughey. Va bene, va bene, va bene.